Ieri 25 aprile 2010 per la prima volta in questa stagione ho corso con un compagno di squadra, e che compagno, il Signor Presidente. Ho intitolato questa giornata: la giornata del buco, non siate maliziosi, per i seguenti  motivi: il primo perchè Marco ha bucato in riscaldamento incrementando così la grande voglia di gareggiare, secondo perchè il mio compagno si divertiva a "chiudere buchi" sprecando enormi energie, per terzo perchè a due giri dal termine sono uscito dal gruppo con altri 5 ciclisti guadagnando 300 metri e Marco ha fatto  di tutto per creare un buco, tale da consentire la fuga purtroppo non riuscita. Anche se il risultato non è arrivato abbiamo dimostrato di essere una squadra affiatata e ben organizzata con direttori  sportivi a seguito (le mogli) e un Grande direttore tecnico, Nicola (rimproverato dallo scrivente per la felpa indossata), che sempre ci accompagna, ci incita e ci disseta con le sue borracce.  Speriamo in un risultato che ripaghi le fatiche. Un bravo a Marco che ha terminato brillantemente la gara dimostrando di poter competere ad elevati livelli dimostrado l'enorme miglioramento. Ora può competere in pianura con il Felt!

Ultimo aggiornamento ( Martedì 27 Aprile 2010 11:23 )